sabato 15 aprile 2017

Buona Pasqua

Il tempo scorre in fretta e siamo già a Pasqua 2017! Mi piacerebbe scrivere qualche nota positiva ma ahimè non ne ho. Sognare non costa nulla ma osare è rischioso, non sono tempi adatti a fare passi falsi e dunque i sogni restano nel cassetto e di sorprese nel'uovo al massimo ci si può trovare il classico portachiavi.
E' sempre bello sognare davanti a immagini di moto meravigliose ma da questo punto di vista non piango miseria, una moto comunque ce l'ho e continua a piacermi, mi basta sommergere il garage di riviste e fantasticarci un pò su, per il momento è più che sufficiente.Il Motomondiale e la Superbike nelle prime gare mi sono piaciute e nonostante i leader delle classifiche siano quelli annunciati almeno la lotta è aperta e quindi non correrò il rischio di pisolare davanti alla tv, almeno spero.
A proposito di gran premi : Ho letto sul web (se non si tratta di una fake-news, molto in voga) che un bed and breakfast nelle vicinanze del Mugello ha denunciato l'autodromo per rumori molesti(...) e un giudice gli ha dato ragione! Ok, se non è una bufala o un pesce d'Aprile postumo allora mi chiedo di quale clientela campi il suddetto B&b, ma immagino che in tribunale abbiano motivato la sentenza con argomentazioni valide(per loro). Da boicottare assolutamente, tanto per vedere come campano senza clienti motociclisti.
Tempi duri come al solito per tutti, anche per le moto, che da alterne fazioni si vedono prima etichettare come valide alternative alla mobilità urbana e non, poi come mezzi da tartassare e vietare a prescindere. Io da buon ingenuo credo non ci si debba arrovellare con le varie Euro 1-2-3-4, ma effettuare la manutenzione e tenere in perfetta efficienza i veicoli, curare il manto stradale e migliorare la viabilità, senza che tutto ciò ricada sempre e soltanto sui contribuenti. Ok gente, al prossimo post dunque! Auguri!!

Nessun commento:

Posta un commento